REGIONE TRENTO (Prov.) L.P. n. 34, 08-11-1993

MODIFICHE ED INTEGRAZIONI ALLA LEGGE PROVINCIALE 10 GIUGNO 1991, N. 11 CONCERNENTE << PROMOZIONE E DIFFUSIONE DELLA CULTURA DELLA PACE >>

BUR della Regione Trentino Alto Adige n. 56 del 16 novembre 1993


Il Consiglio Provinciale ha approvato

Il Presidente della Giunta Provinciale

promulga la seguente legge

[...]

ARTICOLO 7

Modificazioni all'articolo 10 della legge provinciale 10 giugno 1991, n. 11 recante << Funzionamento del Forum trentino per la pace >>

1. Il comma 1 dell'articolo 10 è sostituito dal seguente:

<< 1. Per il proprio funzionamento il Forum trentino per la pace si avvale della collaborazione di prestazioni volontarie, nonché di obiettori di coscienza in servizio civile messi a disposizione dalla Giunta provinciale. Si avvale altresì di una segreteria tecnica incardinata presso il Consiglio provinciale >>.


2. Il comma 2 dell'articolo 10 è sostituito dal seguente:

<< 2. Qualora sia necessario assumere spese o affidare incarichi di collaborazione per le finalità di cui alla presente legge, su conforme richiesta del consiglio per la pace, provvede il Consiglio provinciale >>.


3. Dopo il comma 2 dell'articolo 10 è aggiunto il seguente nuovo comma:

<< 2 bis. Per la stipulazione delle convocazioni di cui al comma 4 dell'articolo 9 e per le relative spese, su conforme richiesta del consiglio per la pace, provvede la Giunta provinciale >>.


4. Il comma 3 dell'articolo 10 è sostituito dal seguente:

<< 3. Per la partecipazione alle sedute dell'assemblea del Forum trentino per la pace e del consiglio per la pace non vengono corrisposti emolumenti o gettoni di presenza; viene peraltro corrisposto il rimborso delle spese di viaggio nella misura applicata al personale provinciale. Possono altresì essere corrisposti gettoni di presenza nella misura stabilita dalle leggi provinciali che disciplinano l' attività dei comitati e commissioni, per il funzionamento di gruppi di lavoro deliberati dal consiglio per la pace >>.



TP