REGIONE ABRUZZO L. R. n. 101, 18-12-1990


INDIRIZZI PROGRAMMATICI PER LA RAZIONALIZZAZIONE DELLA RETE DELLE RIVENDITE DI GIORNALI E RIVISTE.


BUR ABRUZZO n. 19 del 27 dicembre 1990


[...]


ARTICOLO 14


(Casi in cui non è prevista l' autorizzazione per la vendita di giornali e riviste)


Ai sensi e per effetto dell' undicesimo comma dell' art. 14 della legge 5 agosto 1981, n. 416, come modificato dall' art. 7 della legge 25 febbraio 1987, n. 67, non è necessaria alcuna autorizzazione:

a) per la vendita, anche a mezzo di distributori automatici, nelle sedi dei partiti, enti, chiese, comunità religiose, sindacati o associazioni, di pertinenti pubblicazioni specializzate; per la vendita ambulante di quotidiani di partito, sindacali e religiosi, che ricorrano all' opera di volontari a scopo di propaganda politica, sindacale o religiosa; per la vendita, anche a mezzo di distributori automatici, nelle sedi delle società editrici e delle loro redazioni distaccate, dei giornali da esse editi;

b) per la vendita, anche a mezzo di sitributori automatici, di pubblicazioni specializzate non distribuite nelle dicole;

c) per la consegna porta a porta e per la vendita ambulante da parte degli editori, distributori ed edicolanti, a mezzo di propri dipendenti ovvero a mezzo di incaricati con rapporto di collaborazione coordinata e continuativa, ai sensi della lettera a) del terzo comma dell' artº 49 del DPR 29 settembre 1973, n. 597.

d) per la vendita, anche a mezzo di distributori automatici, in alberghi, pensioni e camping quando essa costituisce un servizio ai clienti.

Per la vendita all' interno dei luoghi di cui alla lettera a) del presente articolo si intende anche quella effettuata dall' interno dei locali delle sedi attraverso aperture che diano sulla pubblica via, ovvero i all' ingresso delle medesime o negli spazi immediatamente antistanti, salvaguardando i diritti di eventuali titolari di rivendite esistenti nelle vicinanze.


[...]



FB