REGIONE ABRUZZO L. R. n. 124, 29-11-1999



RIFINANZIAMENTO PER L'ANNO 1999 DELLA L.R. 2.10.1998, N° 110, RECANTE: NORME SULLE ISTITUZIONI PUBBLICHE DI ASSISTENZA E BENEFICENZA (II.PP.A.B.) AVENTI SEDE ED OPERANTI NEL TERRITORIO REGIONALE


BUR ABRUZZO n. 49 del 15 dicembre 1999



ARTICOLO 1


1. La L.R. 110/98 recante: "Norme sulle Istituzioni Pubbliche di Assistenza e Beneficenza (II.P.A.B.) aventi sede ed operanti nel territorio regionale" è rifinanziata per l'anno 1999 con uno stanziamento di £. 1.000.000.000.


ARTICOLO 2


1. Per gli interventi previsti all'art. 9, lett. a), della L.R. 110/98, preventivamente valutati in £. 1.500.000.000, per l'anno 1999 si provvede come segue:

- quanto a £. 1.000.000.000 mediante riduzione, per competenza e cassa, dello stanziamento iscritto al Cap. 182410 del bilancio per l'esercizio in corso;

- quanto a £. 500.000.000 mediante riduzione, per competenza e cassa, dello stanziamento iscritto al Cap. 12101 del bilancio per l'esercizio in corso.

2. Nello stato di previsione della spesa del bilancio per l'esercizio in corso, è istituito ed iscritto il cap. 72300 (Sett. 7, Tit. 2, Ctg. 3) denominato: "Contributi per interventi in c/cap per costruzioni o ristrutturazioni fabbricati - art. 9" con lo stanziamento per competenza e cassa di £. 1.500.000.000.

3. Per gli esercizi 2000 e 2001, gli stanziamenti del corrispondente capitolo dei pertinenti bilanci saranno determinati dalle rispettive leggi di bilancio, ai sensi dell'art. 10 della legge regionale di contabilità, compatibilmente con le risorse disponibili del Settore 7 (Titolo 1 e Titolo 2) del bilancio pluriennale.


ARTICOLO 3


1. La presente legge è dichiarata urgente ed entra in vigore il giorno successivo a quello della sua pubblicazione sul Bollettino Ufficiale della Regione Abruzzo.

La presente legge regionale sarà pubblicata nel "Bollettino Ufficiale della Regione".

E' fatto obbligo a chiunque spetti di osservarla e farla osservare come legge della Regione Abruzzo.















FB