REGIONE ABRUZZO L. R. n. 76, 28-04-2000


NORME IN MATERIA DI SERVIZI EDUCATIVI PER LA PRIMA INFANZIA


BUR ABRUZZO n. 16 del 9 giugno 2000




Legge modificata da:

L. R. Abruzzo n.11 del 2001, art. 47

L. R. Abruzzo n. 54 del 2001, art. 4

L. R. Abruzzo n. 32 del 2002, art. 1

L. R. Abruzzo n. 7 del 2003, art. 79

L. R. Abruzzo n. 15 del 2004, art. 148





TITOLO I


Disposizioni generali



ARTICOLO 1



Finalità ed obiettivi


1. La Regione disciplina, con la presente legge, i servizi educativi per la prima infanzia, uniformandosi ai principi del pieno ed inviolabile rispetto della libertà e della dignità della persona, della solidarietà, dell'uguaglianza di opportunità, sia in relazione alle condizioni fisiche, culturali e sociali che tra uomo e donna, della valorizzazione della differenza di genere, della partecipazione, della integrazione tra le diverse culture, promuovendo il diritto all'educazione, all'istruzione, la qualità della vita, lo sviluppo armonico e completo della identità personale e sociale dei bambini e delle bambine, nel rispetto della propria identità individuale, culturale e religiosa.

2. La Regione eroga, in favore dei Comuni e loro associazioni, contributi per la costruzione, il riattamento e l'arredamento degli immobili destinati ai servizi educativi per la prima infanzia e per la gestione dei servizi stessi.


[...]





FB