REGIONE ABRUZZO L. R. n. 49, 23-03-2000


CONTRIBUTO PER LA PROMOZIONE DI UN CORSO ZERO DI ORIENTAMENTO E FORMAZIONE GIOVANILE


BUR ABRUZZO n. 12 del 12 aprile 2000




ARTICOLO 1


1. Nel quadro delle finalità volte a facilitare la conoscenza delle offerte formative degli studi universitari e dell'orientamento dei giovani nella ricerca degli sbocchi occupazionali, la Regione interviene con un proprio contributo per la promozione, nell'ambito dell'Università degli Studi dell'Aquila, di Chieti e di Teramo di un "corso zero" di orientamento e formazione giovanile.

2. Il contributo è finalizzato alla realizzazione di un "Corso Zero" - organizzato dalla predetta Università con l'ausilio di altre università, di enti locali interessati ed istituti religiosi - con l'obiettivo di condurre ricerche e approfondimenti in tema di condizione giovanile, processi di sensibilizzazione e di motivazione e di promuovere azioni positive per rimuovere il disagio sociale e la prevenzione delle tossicodipendenze.

3. Il contributo, per l'importo di £. 80.000.000 annui, è assegnato con delibera della Giunta regionale su presentazione di un programma di attività e del relativo piano finanziario formulato dalle singole Università degli Studi abruzzesi, con l'eventuale concorso finanziario degli enti locali interessati.

4. Il Dirigente del Servizio promozione culturale della Giunta regionale provvede, con propria ordinanza, all'erogazione del contributo, a conclusione del corso e previa presentazione di adeguata documentazione.


[...]






FB