REGIONE FRIULI-VENEZIA GIULIA L.R. n. 40, 15-06-1993

NUOVE NORME PER L'AMMINISTRAZIONE DELLE ISTITUZIONI PUBBLICHE DI ASSISTENZA E BENEFICENZA, GIÀ CONCENTRATE O AMMINISTRATE DAI SOPPRESSI ENTI COMUNALI DI ASSISTENZA

BUR n. 23 del 9 giugno 1993

Supplemento Ordinario n. 3, 15 giugno 1993


Il Consiglio Regionale ha approvato

Il Presidente della Giunta Regionale

promulga la seguente legge


ARTICOLO 1


1. La regolamentazione della struttura, composizione, nomina e rinnovazione degli organi di amministrazione delle istituzioni pubbliche di assistenza e beneficenza già concentrate nei soppressi Enti comunali di assistenza o amministrate dagli stessi è rimessa alle tavole di fondazione e agli statuti delle istituzioni medesime; qualora gli atti predetti nulla dispongano al riguardo, ne deve essere promossa l' integrazione, ai sensi dell'articolo 62 della legge 17 luglio 1980, n. 6972 e successive modificazioni ed integrazioni, entro novanta giorni dall'entrata in vigore della presente legge.


2. Nella regolamentazione di cui al comma 1 deve comunque essere prevista la rappresentanza, nei Consigli di amministrazione, dei Comuni in cui le istituzioni hanno sede legale.



TP