REGIONE FRIULI-VENEZIA GIULIA L.R. n. 29, 08-08-1996

ASSESTAMENTO E VARIAZIONE DEL BILANCIO 1996 E DEL BILANCIO PLURIENNALE 1996- 1998 AI SENSI DELL'ARTICOLO 10 DELLA LEGGE REGIONALE 20 GENNAIO 1982, N. 10

BUR n. 33 del 14 agosto 1996

Supplemento Ordinario n. 1, 16 agosto 1996


Il Consiglio Regionale ha approvato

Il Presidente della Giunta Regionale

promulga la seguente legge

[...]

CAPO XIII

Finanziamenti e rifinanziamenti di leggi regionali e statali

ARTICOLO 64

(Finanziamenti e rifinanziamenti nel settore del territorio)

[...]

24. Per le finalità previste dalle disposizioni citate in calce al seguente capitolo dello stato di previsione della spesa è autorizzata la spesa di seguito indicata

3435 rubrica n. 16 - programma 1.4.3 - 2.1.242.5.08.32. -

contributi una tantum per la costruzione, la ristrutturazione, l'ampliamento e la straordinaria manutenzione di istituti di istruzione religiosa, di opere di culto e di ministero religioso, compresi gli uffici e le abitazioni dei ministri dei culti e le relative pertinenze

art. 7 ter, comma 1, lr 7/ 3/ 1983 n. 20 come inserito dall' artº 1 lr 23/ 12/ 1985 n. 53, e modificato dall' art. 80 lr 7/ 9/ 1992 n. 30, art. 7 ter, comma 3, lr 7/ 3/ 1983 n. 20 come inserito dall'art. 1 lr 23/ 12/ 1985 n. 53 e da ultimo modificato dall' art. 99 lr 7/ 2/ 1990 n. 3, art. 4, comma 2, lr 25/ 3/ 1996 n. 16 - aut fin: art. 17, comma 5, lr 1/ 2/ 1991 n. 4, artº 19, comma 5, lr 6/ 9/ 1991 n. 47, art. 21, comma 5, art. 97, comma 18, lr 1/ 2/ 1993 n. 1, art. 53, comma 1, lr 14/ 2/ 1995 nº 8, art. 22, comma 6, lr 6/ 2/ 1996 n. 9

1996: 500.000.000.

[...]

ARTICOLO 78

(Rifinanziamento con fondi statali di interventi nelle zone terremotate)

[...]

3. Per le finalità previste dalle disposizioni citate in calce al seguente capitolo dello stato di previsione della spesa è autorizzata la spesa di seguito indicata

8677 rubrica n. 29 - programma 4.1.1 - 2.1.242.3.08.15. -

finanziamenti per il ripristino di opere ed impianti pubblici, nonché di opere di pubblica utilità , nei settori scolastico, parascolastico, assistenziale, sanitario, religioso, sociale, culturale e sportivo ricreativo, non di competenza comunale, non irrimediabilmente danneggiati dal sisma, nonché per il mutamento della destinazione d' uso degli edifici accompagnato da opere edilizie di ristrutturazione, ampliamento, completamento, adattamento e di miglioramento

art. 75, comma 1, punto 1), art. 75, commi 3, 1, punto 5), LR 23/ 12/ 1977 n. 63 come inserito dall'art. 23 LR 19/ 12/ 1986, n. 55, art. 47 LR 4/ 7/ 1979 n. 35, art.43 LR 19/ 12/ 1986 n.55, art. 81 LR 2/ 5/ 1988 n. 26, artt.30, 48 LR 18/ 10/ 1990 n. 50, art. 40 LR 8/ 6/ 1993 n. 37 - aut fin: art. 2, comma 11, LR 29/ 12/ 1990 n. 58, art. 141, comma 10, LR 8/ 6/ 1993 n. 37

1996: 2.000.000.000.

4. Per le finalità previste dalle disposizioni citate in calce al seguente capitolo dello stato di previsione della spesa è autorizzata la spesa di seguito indicata

8678 rubrica n. 29 - programma 4.1.1 - 2.1.242.3.08.15. -

finanziamenti per la ricostruzione di opere ed impianti pubblici distrutti o demoliti per effetto del sisma, ovvero per l' acquisto di immobili in sostituzione degli stessi, nonché per la ricostruzione di opere di pubblica utilità nei settori scolastico, parascolastico, assistenziale, sanitario, religioso e sportivo - ricreativo, non di competenza comunale

art. 75, comma 1, punto 2), LR 23/ 12/ 1977 n. 63 come modificato dall'art. 8 LR 17/ 6/ 1978 n. 70, art. 75, comma 3, LR 23/ 12/ 1977 n. 63, art. 47 LR 4/ 7/ 1979 n. 35, art. 43 LR 19/ 12/1986 n. 55, art. 32 LR 8/ 6/ 1993 n. 37 - aut fin: art. 141, comma 18, LR 8/ 6/ 1993 n. 37

1996: 2.000.000.000.


[...]

TP