REGIONE LOMBARDIA L.R. n. 39, 09-05-1983

DISCIPLINA DELL'ESERCIZIO DELLE ATTIVITÀ PROFESSIONALI DELLE AGENZIE DI VIAGGIO E TURISMO

BUR n. 19 del 11 maggio 1983

Supplemento Ordinario n. 1, 12 maggio 1983


IL CONSIGLIO REGIONALE

ha approvato

IL COMMISSARIO DI GOVERNO

ha apposto il visto

IL PRESIDENTE DELLA GIUNTA REGIONALE

promulga

la seguente legge regionale

[...]

ARTICOLO 16

(Esclusioni dalla presente legge)

1. Non sono soggetti alle disposizioni della presente legge:

a) i sodalizi aventi finalità politiche, sindacali, religiose, culturali o sportive che, senza scopo di lucro, organizzano ed effettuano gite occasionali in coincidenza di manifestazioni o ricorrenze, riservate esclusivamente agli appartenenti al sodalizio o ai propri associati; di tali iniziative deve essere tuttavia data comunicazione all' Ente Provinciale per il Turismo competente per territorio, qualora abbiano durata superiore a tre giorni;

b) gli uffici la cui attività si limita alla vendita di biglietti delle ferrovie dello Stato.



TP