REGIONE SICILIA L. R. n. 25, 1-09-1993
Interventi straordinari per l' occupazione produttiva in Sicilia.
BUR SICILIA, N. 42, del 6 settembre 1993

Indice:
Articoli della Legge:
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167

Riferimenti Normativi PASSIVI
RIFERIMENTO INTERPRETATIVO da: Legge Regionale SICILIA Numero 25 del 1993 Art. 165
RIFERIMENTO INTERPRETATIVO da: Legge Regionale SICILIA Numero 6 del 1997 Art. 45
RIFERIMENTO INTERPRETATIVO da: Legge Regionale SICILIA Numero 41 del 1997 Art. 1
RIFERIMENTO INTERPRETATIVO da: Legge Regionale SICILIA Numero 30 del 1993 Art. 1
TESTO MODIFICATO da: Legge Regionale SICILIA Numero 30 del 1993 Art. 53
TESTO MODIFICATO da: Legge Regionale SICILIA Numero 11 del 1994
TESTO MODIFICATO da: Legge Regionale SICILIA Numero 27 del 1994
TESTO MODIFICATO da: Legge Regionale SICILIA Numero 6 del 1995
TESTO MODIFICATO da: Legge Regionale SICILIA Numero 23 del 1995
RIFERIMENTO INTERPRETATIVO da: Legge Regionale SICILIA Numero 43 del 1995 Art. 1
RIFERIMENTO INTERPRETATIVO da: Legge Regionale SICILIA Numero 50 del 1995 Art. 30
RIFERIMENTO INTERPRETATIVO da: Legge Regionale SICILIA Numero 63 del 1995 Art. 5
TESTO MODIFICATO da: Legge Regionale SICILIA Numero 66 del 1995
TESTO MODIFICATO da: Legge Regionale SICILIA Numero 66 del 1995 Art. Articolo 8
RIFERIMENTO INTERPRETATIVO da: Legge Regionale SICILIA Numero 78 del 1995 Art. 8
RIFERIMENTO INTERPRETATIVO da: Legge Regionale SICILIA Numero 25 del 1993 Art. 65
RIFERIMENTO INTERPRETATIVO da: Legge Regionale SICILIA Numero 30 del 1993 Art. 1
TESTO MODIFICATO da: Legge Regionale SICILIA Numero 30 del 1993 Art. 53
TESTO MODIFICATO da: Legge Regionale SICILIA Numero 11 del 1994
TESTO MODIFICATO da: Legge Regionale SICILIA Numero 27 del 1994
TESTO MODIFICATO da: Legge Regionale SICILIA Numero 6 del 1995
TESTO MODIFICATO da: Legge Regionale SICILIA Numero 23 del 1995
RIFERIMENTO INTERPRETATIVO da: Legge Regionale SICILIA Numero 43 del 1995 Art.1
RIFERIMENTO INTERPRETATIVO da: Legge Regionale SICILIA Numero 50 del 1995 Art. 30
RIFERIMENTO INTERPRETATIVO da: Legge Regionale SICILIA Numero 63 del 1995 Art. 5
TESTO MODIFICATO da: Legge Regionale SICILIA Numero 66 del 1995
TESTO MODIFICATO da: Legge Regionale SICILIA Numero 66 del 1995 Art. 8
RIFERIMENTO INTERPRETATIVO da: Legge Regionale SICILIA Numero 78 del 1995 Art. 8
RIFERIMENTO INTERPRETATIVO da: Legge Regionale SICILIA Numero 6 del 1997 Art. 45
RIFERIMENTO INTERPRETATIVO da: Legge Regionale SICILIA Numero 41 del 1997 Art. 1
RIFERIMENTO INTERPRETATIVO da: Legge Regionale SICILIA Numero 2 del 1998 Art. 4
RIFERIMENTO INTERPRETATIVO da: Legge Regionale SICILIA Numero 18 del 1999 Art. 19

[…]
TITOLO VII
INTERVENTI NEL SETTORE DEI BENI CULTURALI

ARTICOLO 106
Fondi per lavori urgenti nel settore dei beni culturali e conservazione dei beni librari
1. Per l' esecuzione di lavori urgenti su edifici di valore artistico, storico o architettonico, soggetti alla legge 1 giugno 1939, n. 1089, è autorizzata per l' anno 1993 la spesa di lire 25.000 milioni ad incremento del capitolo 38360.
2. Per la realizzazione di interventi di conservazione e di restauro delle opere d' arte mobili che presentano particolari danni o sono sottoposte a rischi di danneggiamento, è autorizzata la spesa per l' anno 1993 di lire 5.000 milioni ad incremento del capitolo 38361.
3. le somme necessarie per la realizzazione del programma di cui al comma 1 sono accreditate ai soprintendenti, con decreto dell' Assessore regionale per i beni culturali ed ambientali e per la pubblica istruzione. Il programma è sottoposto a controllo consuntivo, consensualmente al rendiconto delle somme accreditate.
4. Per il rimborso delle spese sostenute dai proprietari per opere finalizzate alla conservazione e salvaguardia di edifici sottoposti alla tutela di cui alla legge 1 giugno 1939, n. 1089, è autorizzata per l' anno 1993 la spesa di lire 2.000 milioni ad incremento del capitolo 38455.
5. Per la conservazione dei beni librari e l' acquisto di pubblicazioni da assegnare alle biblioteche aperte al pubblico, è autorizzata per l' anno 1993 la spesa di lire 200 milioni ad incremento del capitolo 38053.
6. Per la conservazione dei beni librari delle biblioteche aperte al pubblico è autorizzata per l' anno 1993 la spesa di lire 200 milioni ad incremento del capitolo 37984.
7. Al fine di potenziare la salvaguardia e la sicurezza nelle zone archeologiche, nelle biblioteche, nei monumenti e nei musei ed istituzioni aventi carattere museale, nonchè negli edifici di culto che custodiscano opere d' arte, il capitolo 38357 del bilancio della Regione per l' esercizio finanziario 1993 è incrementato della somma di lire 5.000 milioni.

Riferimenti Normativi ATTIVI
RIFERIMENTO INTERPRETATIVO: Legge Statale Numero 1089 del 1939
RIFERIMENTO INTERPRETATIVO: Legge Statale Numero 1089 del 1939

[…]
Titolo X
Interventi nel settore abitativo

ARTICOLO 144 Riferimenti Normativi PASSIVI
RIFERIMENTO INTERPRETATIVO da: Legge Regionale SICILIA Numero 25 del 1997 Art. 20
RIFERIMENTO INTERPRETATIVO da: Legge Regionale SICILIA Numero 25 del 1997 Art. 20
RIFERIMENTO INTERPRETATIVO da: Legge Regionale SICILIA Numero 4 del 1999 Art. 1

Interventi a favore del comune di Pollina ed altre provvidenze per le zone terremotate
1. Per far fronte alle conseguenze dell' evento sismico del 26 giugno 1993 verificatosi nel comune di Pollina, in provincia di Palermo, è stanziata, quale anticipazione rispetto agli interventi dello Stato, la somma di lire 4.000 milioni.
2. L' anticipazione è finalizzata all' attuazione degli interventi per il recupero statico e funzionale degli edifici appartenenti al patrimonio pubblico, per il recupero e la conservazione degli edifici di culto, d'interesse storico, artistico e monumentale, per la ricostruzione e riparazione di unità immobiliari di privati e per ogni altro intervento necessario per il recupero di condizioni di normalità nel territorio comunale di Pollina, in relazione ai danni conseguenti al movimento tellurico del 26 giugno 1993.
3. Gli interventi da effettuare, individuati dalla Regione di concerto con il dipartimento della protezione civile e con la Prefettura di Palermo, saranno attuati dal Prefetto di Palermo ai sensi dell' articolo 14 della legge 24 febbraio 1992, n. 225, utilizzando lo stanziamento di cui al comma 1 del presente articolo, in aggiunta all' assegnazione di lire 3.000 milioni di cui all' ordinanza n. 2325/ FPC del 2 luglio 1993 del Presidente del Consiglio dei Ministri.
4. In deroga alle disposizioni contenute nell' articolo 19, ultimo comma, della legge regionale 2 gennaio 1979, nº 1, i comuni della Sicilia orientale colpiti dal sisma del 13 al 16 dicembre 1990, individuati dal DPCM del 16 gennaio 1991, sono autorizzati ad utilizzare i fondi per servizi assegnati ai sensi del secondo comma del medesimo articolo 19, per la prosecuzione degli interventi contributivi previsti dalla disposizione n. 22 del 22 dicembre 1990 del Commissario coordinatore degli interventi nelle zone terremotate della Sicilia orientale.

Riferimenti Normativi ATTIVI
RIFERIMENTO INTERPRETATIVO: Legge Regionale SICILIA Numero 1 del 1979 Articolo 19
RIFERIMENTO INTERPRETATIVO: Decreto Ministeriale del 1991
RIFERIMENTO INTERPRETATIVO: Legge Regionale SICILIA Numero 1 del 1979 Articolo 19
RIFERIMENTO INTERPRETATIVO: Decreto Ministeriale del 1991

[…]