REGIONE TOSCANA L.R. 21-06-1982, n. 49 (abrogato) [1]
Ulteriore proroga dei termini di presentazione dei programmi di intervento da parte dei consigli scolastici distrettuali. Leggi regionali n. 53/ 81 e n. 10/ 82.
B.U.R. TOSCANA 29-06-1982, n. 37

Note:
1 Abrogata dall'art. unico, comma 1, L.R. 10 marzo 1999, n. 12.
Il termine indicato all'art. 10 della legge regionale 19 giugno 1981 n. 53 per la presentazione dei programmi di intervento da parte dei Consigli scolastici distrettuali, giÓ prorogato al 30 aprile 1982 dalla legge regionale 1 febbraio 1982 n. 10 Ŕ ulteriormente prorogato, limitatamente all'anno 1982, al 30 giugno.
La presente legge Ŕ pubblicata sul Bollettino Ufficiale della Regione. E' fatto obbligo a chiunque spetti di osservarla e farla osservare come legge della Regione Toscana.
La presente legge dichiarata urgente per gli effetti e con le modalitÓ di cui al secondo comma dell'art. 127 della Costituzione e dell'art. 28 dello Statuto, entra in vigore il giorno stesso della sua pubblicazione.
La presente legge Ŕ stata approvata dal Consiglio Regionale l'11 maggio 1982 ed Ŕ stata vistata dal Commissario del Governo il 14 giugno 1982.