REGIONE TOSCANA L. R. n. 10, 6-02-1978


INTERVENTO PER OPERE URGENTI DI EDILIZIA OSPEDALIERA E SOCIO – SANITARIA.


BUR TOSCANA n. 6 del 10 febbraio 1978





Legge abrogata da:

L. R. Toscana n. 12 del 1999





ARTICOLO 1


E' approvato il programma d' intervento per opere urgenti di edilizia ospedaliera e socio - sanitaria, di cui agli allegati a) e b), a favore di enti ospedalieri, consorzi socio - sanitari, comuni ed istituzioni pubbliche di assistenza e beneficenza.

Con tale programma è disposta la concessione di finanziamenti in conto capitale nella misura dell' intera spesa riconosciuta necessaria.

Nelle spese riconosciute necessarie possono essere comprese anche le somme conseguenti all' applicazione del disposto di cui all' art. 2 della Legge regionale 24 aprile 1975, n. 34.


ARTICOLO 2


All' erogazione del finanziamento di cui all' articolo precedente provvede la Giunta regionale, compatibilmente alle esigenze di cassa della Regione, al momento della comunicazione da parte dell' ente beneficiario dell' aggiudicazione dell' appalto dei lavori o dell'assunzione degli stessi in economia.

Per l' accredito si applicano le disposizioni di cui all' art. 9 della Legge regionale 25 febbraio 1975 n. 18.


ARTICOLO 3


La spesa derivante dall' applicazione della presente legge, ammontante a L. 3.384.000.000 è destinata per L. 1.986.000.000 agli interventi previsti dall' allegato a) e per L. 1.398.000.000 agli interventi previsti dall' allegato b).

Le somme inserite nei programmi a) e b) a titolo di << Fondo a disposizione >> sono assegnate dalla Giunta regionale, nell' ambito dei programmi stessi, in relazione ad eventuali e nuove o maggiori esigenze emergenti nel corso dell' attuazione dei medesimi.


ARTICOLO 4


La spesa di L. 3.384.000.000 è finanziata come segue:

a) per gli interventi previsti dall' allegato a) con i fondi disponibili in L. 826.171.000 sul Cap. 27500 del bilancio 1977 e per L. 1.159.829.000 con i fondi del corrispondente capitolo del bilancio 1978; b) per gli interventi previsti dall' allegato b) con i fondi che saranno allocati in apposito capitolo del bilancio 1978 con la legge di approvazione del bilancio medesimo.



ALLEGATO 1:


Allegato A


Edilizia ospedaliera - Finanziamento opere urgenti

(Tabella Ristrutturata)


[...]



ALLEGATO 2:


Allegato B


Edilizia a carattere socio sanitario - Opere extra ospedaliere

(Tabella Ristrutturata)


Per l' ente ospedaliero “Consorzio socio – sanitario Alta Garfagnana “si hanno le seguenti richieste con l' indicazione della somma ritenuta necessaria:

realizzazione delle opere edilizie del nuovo ambulatorio e servizi sociali di Piazza al Serchio e la ristrutturazione ed adattamento dell' edificio ex Misericordia (proprietà comunale) di Gallicano per trasformazione ad ambulatori e servizi sociali, nonchè per il finanziamento ad esito gara in aumento di opere e servizi socio - sanitari Castelnuovo Garfagnana (delibera n. 454 del 14/ 7/ 1974), L. 240.000.000.


Edilizia a carattere socio - sanitario per la zona N. 69. Per l' ente ospedaliero “Consorzio socio sanitario di Grosseto “si ha la seguente richiesta con l' indicazione della somma ritenuta necessaria:

realizzazione della sede per le attività del Consorzio socio - sanitario mediante utilizzo e ristrutturazione edificio sede ospedaliera della Misericordia di Grosseto, L. 208.000.000.

Per l' ente ospedaliero del comune di Monsummano si ha la seguente richiesta con l' indicazione della somma ritenuta necessaria:

realizzazione della sede per attività del consorzio socio - sanitario, L. 98.787.840.

Per l' ente ospedaliero del Comune di Lastra a Signa si ha la seguente richiesta con l' indicazione della somma ritenuta necessaria:

realizzazione centro sociale sanitario e residenze per anziani, L. 168.109.500.

Per l' ente ospedaliero “Opera pia orfanatrofio Bigallo” si ha la seguente richiesta con l' indicazione della somma ritenuta necessaria:

adattamenti servizi ed impianti, L. 16.000.000.

Per l' ente ospedaliero “Consorzio socio - sanitario di Arezzo “si ha la seguente richiesta con l' indicazione della somma ritenuta necessaria:

lavori di ristrutturazione della Pia Casa di Riposo di Arezzo, L. 87.000.000.


Edilizia a carattere socio - sanitario per le zone n. 29/ 30.

Per l' ente ospedaliero “Consorzio socio - sanitario di Pistoia “si hanno le seguenti richieste con l' indicazione della somma ritenuta necessaria:

adeguamento e ristrutturazione dell' ala est con utilizzo ad ambulatori e servizi sanitari e sociali ad integrazione somma già a disposizione dell' amministrazione, L. 168.000.000;

Ristrutturazione ed adeguamento impianti primari tecnologici, L. 112.000.000.


Edilizia a carattere socio - sanitario per le zone n. 5/ 6.

Per l' ente ospedaliero “Consorzio socio - sanitario Versilia nord “si ha la seguente richiesta con l' indicazione della somma ritenuta necessaria:

opere di ristrutturazione edilizia locali esistenti nei Comuni di Pietrasanta, Seravezza e Stazzema per lo svolgimento dell' attività consultoriale di base, L. 20.000.000.


Totale generale della somma ritenuta necessaria (compreso l' accantonamento di L. 280.102.560 quale fondo a disposizione), L. 1.398.000.000.










FB