REGIONE VENETO L.R. n. 3, 14-01-2003

LEGGE FINANZIARIA REGIONALE PER L'ESERCIZIO 2003

BUR n. 5 del 17 gennaio 2003




Il Consiglio regionale ha approvato

Il Presidente della Giunta regionale

promulga

la seguente legge regionale

[...]


ARTICOLO 22

Iniziative di promozione e valorizzazione dell’identità veneta.


1. La Giunta regionale promuove e favorisce iniziative di ricerca, di divulgazione e di valorizzazione del patrimonio culturale e linguistico su cui trova fondamento l’identità veneta mediante l’organizzazione di convegni, seminari, mostre, ricerche, pubblicazioni ed eventi finalizzati a far conoscere la complessità culturale e linguistica nella quale si possono riconoscere l’espressione e i segni dell’identità veneta.


2. La Giunta regionale, entro il 31 marzo, sentita la competente Commissione consiliare, approva il programma annuale degli interventi individuando le iniziative da realizzare direttamente da parte della Giunta regionale e i criteri e le modalità per la concessione dei contributi agli enti locali ed alle istituzioni pubbliche e private aventi finalità culturali e di ricerca che realizzano le iniziative contenute nel programma.


3. Alle spese per la realizzazione del programma indicato comma 2, quantificate in euro 750.000,00 per l’esercizio finanziario 2003, si fa fronte con lo stanziamento dell’u.p.b.U0169 “Manifestazioni ed istituzioni culturali”.


[...]


ARTICOLO 26

Interventi per la Facoltà Pontificia di Diritto Canonico


1. La Giunta regionale è autorizzata a sostenere la costituenda Facoltà Pontificia di diritto canonico a Venezia con un contributo straordinario di primo impianto di euro 200.000,00 per l’anno 2003 e con contributi annuali di euro 100.000,00 a decorrere dal 2004 per le attività accademiche. (UPB U0175 “Formazione professionale”)


[...]


ARTICOLO 59

Interventi straordinari nel settore dei musei.


1. La Giunta regionale, al fine di agevolare il raggiungimento delle finalità previste dalla legge regionale 5 settembre 1984, n. 50 “Norme in materia di musei, biblioteche, archivi di ente locale e di interesse locale “ e considerato lo sforzo sostenuto da alcuni comuni per razionalizzare e potenziare la propria offerta museale e rendere disponibili ai cittadini, agli esperti e agli studiosi il rilevante patrimonio di beni che il Veneto può offrire alla Comunità internazionale, è autorizzata a concedere i seguenti contributi straordinari:

a) al comune di Padova euro 1.500.000,00 nell’esercizio finanziario 2003 per l’ampliamento degli spazi espositivi dei Musei Civici degli Eremitani a Palazzo Zuckermann e per l’apertura del Museo del Risorgimento e dell’età contemporanea (u.p.b. U0171 Edilizia, patrimonio culturale ed edifici di culto);

b) al comune di Treviso euro 350.000,00 per l’esercizio finanziario 2003 e euro 400.000,00 per l’esercizio finanziario 2004 per la realizzazione di un magazzino nel complesso museale di Santa Caterina, ove conservare il patrimonio artistico e storico della città, che non trova collocazione ordinaria negli spazi espositivi del Museo (u.p.b. U0171 “Edilizia, patrimonio culturale ed edifici di culto”);

c) al comune di Abano Terme euro 150.000,00 per l’allestimento e l’avvio del Museo della maschera dedicato ad Amleto e Donato Sartori, finalizzato a completare le attività di catalogazione, ricerca storico-artistica, ordinamento e restauro dei materiali, elaborazione di un catalogo e di supporti didattici per l’esposizione, acquisizione di strumentazioni per le attività didattiche e di ricerca sulle maschere e le attività collegate alla presentazione dei laboratori didattici e all’inaugurazione ufficiale del museo (u.p.b. U0168 “Archivi, biblioteche e musei”).


2. La Giunta regionale determina le modalità di erogazione dei contributi di cui al comma 1.


[...]


ARTICOLO 60

Contributo straordinario per la conservazione, ristrutturazione e il restauro dell’Istituto Farina San Domenico.


1. Nell’ambito degli interventi di ripristino di beni immobili non statali, le cui competenze sono state trasferite alle Regioni dal comma 1 dell’articolo 12 della legge 24 dicembre 1993, n. 537 “Interventi correttivi di finanza pubblica”, per opere di restauro e ristrutturazioni, la Giunta regionale è autorizzata a concedere un contributo straordinario di euro 1.000.000,00 (u.p.b. U0171 “Edilizia, patrimonio culturale ed edifici di culto”) alla Congregazione delle Suore Maestre di San Dorotea Figlie dei Sacri Cuori di Via San Domenico a Vicenza per gli scopi di conservazione, restauro e ristrutturazione del complesso immobiliare Istituto Farina San Domenico di cui dovrà essere assicurata la fruizione pubblica.


2. La Giunta regionale è autorizzata a stipulare apposita convenzione per l’uso degli spazi dell’Istituto Farina San Domenico fruibili dal pubblico per la realizzazione di attività culturali, anche in connessione con l’uso pubblico del museo e della biblioteca.



TP