REGIONE VENETO L.R. n. 48, 01-12-1989

CONCESSIONE DI UN CONTRIBUTO STRAORDINARIO DI LIRE 100 MILIONI ALLA COMUNITÀ EBRAICA DI VENEZIA PER LA BIBLIOTECA - ARCHIVIO EBRAICO DI VENEZIA

BUR n. 66 del 4 dicembre 1989


Legge abrogata da:

L.R. Veneto n. 6 del 1997


Il Consiglio Regionale ha approvato.

Il Commissario del Governo ha

apposto il visto.

Il Presidente della Giunta

Regionale promulga la seguente legge


ARTICOLO 1

Finalità del contributo e modalità di concessione


1. Al fine della conservazione e valorizzazione culturale della biblioteca - archivio ebraico di Venezia, la Giunta regionale è autorizzata a concedere alla Comunità ebraica di Venezia un contributo straordinario di lire 100 milioni per interventi di impiantistica, di edilizia, di falegnameria nonché per la sistemazione di locali e per le attrezzature di supporto della biblioteca stessa.


2. Il contributo è concesso previo parere favorevole, sul progetto esecutivo dell'opera, da parte della commissione tecnica regionale di cui all'articolo 25 della legge regionale 16 agosto 1984, n. 42.


3. Il contributo è erogato con decreto del dirigente del Dipartimento per i lavori pubblici, in unica soluzione, su rendicontazione delle spese sostenute, previa certificazione dell'Ufficio regionale del Genio civile di Venezia di regolare esecuzione dei lavori di importo documentato almeno pari al contributo regionale.


ARTICOLO 2

Norma finanziaria


1. All'onere di lire 100 milioni derivante dall'attuazione della presente legge, per l' anno 1989, si provvede mediante prelevamento di pari importo dal "Fondo globale spese di investimento per ulteriori programmi di sviluppo", partita n. 17 di cui al capitolo 80230 del bilancio di previsione per l' esercizio finanziario 1989, e contemporanea istituzione nello stato di previsione della spesa del bilancio del medesimo esercizio del capitolo 70022 denominato "Contributo straordinario alla Comunità ebraica di Venezia per la conservazione e valorizzazione della biblioteca - archivio ebraioco di Venezia" con lo stanziamento di lire 100 milioni per competenza e per cassa.


La presente legge sarà pubblicata nel Bollettino Ufficiale della Regione veneta. E' fatto obbligo a chiunque spetti di osservarla e di farla osservare come legge della Regione veneta.

Venezia, 1 dicembre 1989



TP