REGIONE VENETO L.R. n. 6, 01-02-1995

PROVVEDIMENTO GENERALE DI RIFINANZIAMENTO E DI MODIFICA DI LEGGI REGIONALI PER LA FORMAZIONE DEL BILANCIO ANNUALE E PLURIENNALE DELLA REGIONE

(LEGGE FINANZIARIA 1995)

BUR n. 11 del 3 febbraio 1995


Testo modificato da:

L.R. Veneto n. 37 del 1997 Art. 12

Legge abrogata da:

L.R. Veneto n. 7 del 1999 Art. 11

Testo modificato da:

L.R. Veneto n. 25 del 2002 Art. 3

Legge abrogata da:

L.R. Veneto n. 18 del 2004


Il Consiglio regionale ha approvato

Il Comitato di Governo ha comunicato

che il Governo della Repubblica ha rinviato la legge a

nuovo esame del Consiglio regionale, limitatamente agli

artt. 3, 4, comma 4; 7, comma 2; 14; 20, comma 2; 43,

comma 1, locuzione " e sono caducati effetti nel frattempo

prodotti" e 45, precisando che, ai sensi dell' art. 7 della

legge 19 maggio 1976, n. 335, può farsi luogo alla promulgazione

e alla pubblicazione delle disposizioni della

legge, salvo quelle coinvolte dal rinvio.

Pertanto, in adempimento a quanto disposto dal

Governo la validità della promulgazione e della pubblicazione

della legge regionale 1 febbraio 1995, n. 6, è limitata

alle parti non coinvolte dal rinvio governativo analiticamente

descritte nelle note 24 gennaio 1995, prot. n.

597/ 22707 e 30 gennaio 1995, prot. n. 740/ 22707 del

Commissario del Governo riprodotte nel procedimento

riportato al termine della legge medesima.

Il Presidente della Giunta regionale

promulga

la seguente legge dando atto che la stessa entrerà in

vigore nel termine previsto dall' art. 44, 1 comma, dello

Statuto atteso che il Governo della Repubblica non ha

espresso il suo consenso alla dichiarazione d' urgenza e

alla conseguente entrata in vigore della legge il giorno

della sua pubblicazione, disposta dall' art. 52

[...]

ARTICOLO 37

Contributi per i beni culturali

1. Le somme autorizzate al capitolo di spesa n. 70164 "Contributi in conto capitale per la realizzazione di centri di servizi culturali, biblioteche, teatri, musei e archivi (legge regionale 15 gennaio 1985, n. 6 e articolo 3 legge regionale 20 dicembre 1985, n. 66)" per l' anno 1995 sono concesse per interventi in conto capitale, secondo quanto disposto dall'articolo 3 della legge regionale 15 gennaio 1985, n. 6, e possono essere corrisposte anche per esigenze di sicurezza e tutela dei beni culturali nell'ambito di intese tra la Regione e la competente autorità ecclesiastica.



TP