PROVINCIA DI VERONA

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N.5056/03

UNITÀ ORGANIZZATIVA CULTURA E BIBLIOTECHE

DATA DETERMINAZIONE: 02/09/2003, PUBBLICATA IL 19/09/2003

LIQUIDAZIONE CONTRIBUTO STRAORDINARIO ALLA DIOCESI DI VERONA PER L'ORGANIZZAZIONE DELL'EVENTO SINODALE "PROVE DI ASCOLTO - GIOVANI IN SINODO"


Il Funzionario Titolare di Posizione Organizzativa


Visti:

- gli artt. 107, 151, 184 e 191 del D.Lgs. 18 agosto 2000, n. 267;

- lo Statuto provinciale;

- gli articoli 24 e 30 del regolamento provinciale sull'ordinamento degli uffici e dei servizi;

- il regolamento provinciale di contabilità e in particolare l'articolo 16 sulle procedure di liquidazione delle spese e l'articolo 17 sull'emissione dei mandati di pagamento;


Vista la disposizione del dirigente Coordinatore dell'Area Servizi alla Persona e alla Comunità n. 1762 del 25 marzo 2003 relativa alla delega di funzioni al Dott. Giovanni Chemello;


Premesso che, con deliberazione di Giunta n. 136 del 07 agosto 2003, è stato assegnato, a seguito della domanda presentata dalla Diocesi di Verona - Sinodo di Verona un contributo complessivo di euro 5.000,00=, quale contributo straordinario per l'organizzazione dell'evento sinodale “Prove di Ascolto - Giovani in Sinodo”;


Considerato che con la stessa deliberazione è stato stabilito di liquidare la somma di euro 5.000,00.=, somma comunque non superiore al 90% dello scoperto effettivo delle spese sostenute, su presentazione della documentazione richiesta dalla vigente normativa;


Visto che è stata presentata in data 28/08/03 Prot. n. 2437 la documentazione richiesta dalla delibera n. 136 del 07/08/2003;


determina


1. di liquidare, per le motivazioni espresse in premessa, alla Diocesi di Verona - Sinodo di Verona, con sede a Verona, Via Bacilieri, 1 - P. IVA xxx, la somma complessiva di euro 5.000,00=;

2. di incaricare il Servizio Gestione Bilancio, di emettere il relativo mandato di pagamento a mezzo accreditamento sul c/c nr. xxxxxx


3. di dare atto che l'impegno di spesa è già stato assunto con impegno n. 2602/03, tit. 1, funz. 03, serv. 01, int. 05, azione 2006130.

(Dott. Giovanni Chemello)



TP